La Saga di Elric di Melniboné di Michael Moorcock

“Questa è la storia di Elric prima che venisse chiamato Uccisore di Donne, prima dello sfacelo finale di Melniboné. Questa è la storia della sua rivalità con il cugino Yyrkoon e del suo amore per la cugina Cymoril, prima che la rivalità e l’amore facessero sì che Imrryr, la Città Sognante, precipitasse tra le fiamme, violentata dai devastatori venuti dai Regni Giovani. Questa è la storia delle due spade nere Tempestosa e Luttuosa, e della […]

Mervin Peake e la trilogia di Gormenghast

“Mamma Stoppa entrò reggendo tra le braccia l’erede dello sconfinato labirinto di malta e pietra, l’erede del Torrione delle Selci e del fossato stagnante, delle montagne angolose e del fiume color cedro dove dodici anni più tardi egli avrebbe gettato l’amo agli orribili pesci del suo regno.” (da Tito di Gormenghast, trad. di Anna Ravano) Nato a Kuling nella provincia dello Jangxi (Cina) il 9 luglio del 1911, Mervyn Laurence Peake visse sino all’età di […]

Recensione: “Eroica” (2017) – AA.VV., a cura di Alessandro Iascy e Francesco La Manno

Scheda: Titolo: Eroica Autori: AA.VV. Curatori: Alessandro Iascy, Francesco La Manno Traduttore: Annarita Guarnieri Editore: Watson Genere: sword and sorcery Pagine: 314 Data di pubblicazione: 2017 Prezzo: € 12.00 Sinossi:  Un lavoro intenso, partito dall’idea di Alessandro Iascy e Francesco La Manno, per ridare vigore a un genere fantastico accantonato da tempo. Tanta voglia di mettersi in gioco e grande passione per spada e stregoneria. Il giusto connubio che ci ha permesso di sperimentare ancora una volta […]

Recensione: “Gli universi di Ailus: Heroic Fantasy Volume 1” (2016) – a cura di Francesco La Manno e Alessandro Iascy

L’antologia dell’editrice Ailus, nata sotto gli auspici del movimento Italian Sword&Sorcery, si compone di una  presentazione, otto racconti e due saggi, tutti opera di autori  italiani. Completano il libro sei illustrazioni di quattro diversi artisti. La presentazione di Donato Altomare apre il volume spiegandone il senso: recuperare e far conoscere una tradizione fantastica troppo spesso ignorata dai lettori più giovani. Questo filone  non è solo rappresentato dai grandi dei pulp magazines americani della prima metà […]

La trilogia di Lyonesse di Jack Vance

“I pali di tortura vennero fatti a pezzi e bruciati. Il corpo di Carfilhiot venne gettato tra le fiamme, dove si agitò e si contorse come se stesse morendo una seconda volta. Dalle fiamme si levò un pestilenziale fumo verde, che venne trasportato via dal vento, giù lungo la Vale Evander fino al mare. Il vapore non si dissipò. Si rattrappì fino a diventare qualcosa di simile a una grossa perla verde, che cadde nell’oceano, […]

I santi del giorno: Tanith Lee

Il 19 settembre 1947 nasceva a Londra TANITH LEE (1947-2015), eclettica e geniale scrittrice che si è cimentata con fantasy, fantascienza, horror, letteratura per ragazzi e altro ancora, poesia inclusa. Autrice di circa un centinaio fra romanzi e antologie, ha scritto anche per radio, teatro e televisione, fra cui sceneggiature per le serie di fantascienza Blake’s 7 e The Hunger, molto popolari nel Regno Unito; accostata spesso a Marion Zimmer Bradley (1930-1999), la Lee si […]

I santi del giorno: Mary Stewart

Il 12 settembre 1916 nasceva a Sunderland (Inghilterra) MARY STEWART (1916-2014), scrittrice nota per la saga del Mago Merlino: “la saga è composta da tre romanzi, che fondono insieme il genere del romanzo storico con quello fantasy. La storia è narrata in prima persona da Merlino stesso ed è ambientata nel leggendario periodo arturiano” (fonte wiki). Stefano Sacchini

Recensione: “Il Ciclo di Birthgrave” (The Birthgrave Trilogy) di Tanith Lee

Risvegliarsi, senza sapere dove ti trovi, chi o che cosa sei, se sei una cosa dotata di braccia e di gambe, o una bestia; oppure soltanto un cervello nel corpo di un pesce… Strano risveglio. Strana sensazione. Ma ecco che poi sbrogliandomi, nelle tenebre in cui ero, cominciai a scoprire me stessa, a scoprire che ero una donna. E tutto intorno a me un cupo nereggiare, una nera assenza di qualsiasi suono. Tastando con le […]

Introduzione ai classici della letteratura cinese – I BRIGANTI: Un antico romanzo di cappa e spada

Andarono a prendere un coltellaccio e un bacile pieno di carbone acceso. Bufalo di Ferro impugnò il coltellaccio e, con un riso feroce, s’accostò al prigioniero. – Su giovanotto! Eri così bravo a dar suggerimenti e a macchinare intrighi nelle stanze interne del prefetto! Di giallo sapevi far nero e di zero uno, quando si trattava di danneggiare il tuo prossimo! Hai pregato di darti una morte rapida. E io, il tuo vecchio signore, provvederò […]