Far Far Away… I Classici della Fiaba: “La Sirenetta e le sue fiabe”

La sirena (intesa come creatura mitica metà donna metà pesce) è un essere mitologico presente in moltissime culture: da quella classica (greca e romana) a quella irlandese, da quella russa a quella orientale. Per gli antichi Greci, in origine, era un mostro ibrido, metà donna metà uccello, come dimostrano le raffigurazioni vascolari dell’antichità ellenica. Solo successivamente si “trasforma” in una creatura marina, donna dalla cintola in su e pesce dalla cintola in giù. Per esaminare […]

Hyperborea: Spada e Stregoneria secondo Clark Ashton Smith.

Il grande scrittore e poeta californiano Clark Ashton Smith è stato autore di vari cicli di narrativa breve fantastica, che si distinguono per le loro singolari ambientazioni, tra cui Averoigne, Zothique, Xiccarph, Poseidonis e Hyperborea. Che si tratti del remoto  passato, di un pianeta immaginario o di un futuro incredibilmente lontano, la sua prosa ricca e sgargiante descrive in maniera impareggiabile  questi luoghi fantastici. Il ciclo di Hyperborea si svolge nell’omonima terra preistorica, frutto della […]

Razionalismo e antiumanesimo nell’epistolario lovecraftiano

Articolo di Andrea Scarabelli, tratto dal sito Centro Studi La Runa. “Voi, tutti voi, siete folli non perché quello che sapete sia sbagliato ma perché pensate che, per il solo fatto che non conoscete altro, questo che conoscete esaurisca la sapienza dell’universo […]. In realtà esistono esseri che se solo riusciste ad intravedere vi toglierebbero ogni fiducia nell’esistenza di un qualunque ordine del mondo e vi getterebbero nel terrore più folle perché capireste che l’unica […]

Atlantide, Mu, Lemuria, Gondwana, Iperborea

Articolo di Silvano Lorenzoni, tratto dal sito Centro Studi La Runa. Al lettore non sarà forse sfuggito come nella letteratura fantascientifica e, in generale, fantastica, affiori ripetitivamente il tema del ‘dopo’: del mondo che ci sarà dopo questo, destinato necessariamente al dissolvimento, con obliterazione della presente civiltà e modo di vita. Questo tema non è tanto nuovo: ai tempi della ‘guerra fredda’, il ‘dopo’ era generalmente presentato come il post-olocausto nucleare, a sua volta prospettato […]

Lovecraft diventa un «classico». Era ora

Articolo di Gianfranco de Turris, tratto da Il Giornale del 30 settembre 2012. Diciamo la verità, fa un certo effetto vedere una corposa antologia del «meglio» di H.P. Lovecraft pubblicata accanto a opere (citiamo le ultime uscite) di Novalis, Maupassant, Dostoevskij, Whitman, London, Wilde, Austen, Goethe in una collana dedicata – appunto – ai classici: Il dominatore delle tenebre, Classici Universale Economica Feltrinelli, pagg. 470, euro 13. Fa effetto presso coloro che continuano a considerare […]

Zothique, l’ultimo continente della Terra

Nel settembre 1932 veniva pubblicato sulla rivista americana Weird Tales il racconto The Empire of the Necromancers, il primo lavoro di Clark Ashton Smith ambientato nella paurosa e conturbante terra di Zothique. Tra il 1929 e il 1942 Weird Tales ospita regolarmente gli scritti di Clark Ashton Smith e di altri due giganti del genere fantastico: H.P. Lovecraft e  R. E. Howard. Grazie a loro si parla di questo momento come del periodo aureo della […]

Artù alla luce della Tradizione

Articolo di Alberto Lombardo, tratto dal sito Centro Studi La Runa. Se ci si interroga su quale sia il mito che, in Occidente, è più diffuso nello spazio e più resistente nel tempo, pochi dubbi possono sorgere: sono i cicli arturiano e del Graal. Non c’è nazione in Europa priva di racconti, monumenti, reliquie, edifici e miti medievali o ancor più antichi in cui si affaccino, in forme varie, questi cicli di saghe. Artù e […]

La Saga di Elric di Melniboné di Michael Moorcock

“Questa è la storia di Elric prima che venisse chiamato Uccisore di Donne, prima dello sfacelo finale di Melniboné. Questa è la storia della sua rivalità con il cugino Yyrkoon e del suo amore per la cugina Cymoril, prima che la rivalità e l’amore facessero sì che Imrryr, la Città Sognante, precipitasse tra le fiamme, violentata dai devastatori venuti dai Regni Giovani. Questa è la storia delle due spade nere Tempestosa e Luttuosa, e della […]

Lovecraft e Tolkien. Due mondi a confronto

Articolo di Mauro Scacchi, pubblicato sul sito Centro Studi La Runa e tratto, con il gentile consenso della Redazione, da Antarès, n. 03/2012, J.R.R. Tolkien. Un’epica per il nuovo millennio. Due mostri sacri della letteratura dell’immaginario del XX secolo. Due precursori: Lovecraft  di un peculiare concetto di horror, Tolkien di quel che si può agevolmente definire fantasy classico. In questa sede si proverà a tracciare un parallelo, uno studio comparato tra il viaggiatore onirico americano […]

La simbologia del lupo

Il lupo incarna la doppia veste di bestia selvaggia portatrice di morte e distruzione, e al tempo stesso iniziatore e portatore di conoscenza. Animale iperboreo, rappresenta la luce primordiale originale e lo si ritrova infatti al centro di tutte le antiche tradizioni nordiche: è l’animale che vede la notte e i suoi occhi al buio sono luminosissimi. Nella mitologia greca, L’aurora (vedere Sant’Agostino) viene definita anche lykauges, luce dei lupi, e la natura solare di […]